Post più popolari

sabato 1 ottobre 2016

Il posto dei ricordi

Non dimenticarmi. Oppure Ricordati di me, come diceva Venditti. Lascia un posticino per me nel tuo cuore. Come lo spazio vuoto che lasciamo sempre per il dolce alla fine di un pasto, anche quando siamo pieni. Fa che io sia quello spazio di cuore che lasci vuoto perchè io possa colmarlo. Quello spazio vuoto, quella pagina bianca.

Perchè? Perchè non vogliamo essere dimenticati? Perché essere nei ricordi di qualcuno, aver lasciato un segno nella vita delle persone ci aiuta ad auto affermarci, a dire a noi stessi che ci siamo, che esistiamo, che viviamo davvero e che non solo siamo vivi ma che abbiamo un valore..
Che la vita non è vana. Che siamo come dei pennarelli indelebili. Marchiamo, marchiamo stretto e poi lasciamo un segno. Come le scritte sulle cortecce degli alberi, quelle degli innamorati. Vogliamo dire a noi stessi e al mondo che siamo importanti. Che siamo di passaggio, ma un passaggio che ha un significato, che deve averlo. E quale modo migliore per dimostrare che valiamo, che siamo importanti, che esistiamo se non con l'amore? Ma è solo questo?

L'amore è l'unica cosa che andiamo sempre cercando. Vogliamo essere amati. Vogliamo sentirci accolti ed accettati dal mondo. Perché questo ci riempie il cuore. Perché solo l'amore ci rende davvero vivi. E ci rende vivi in eterno. Nei ricordi, nelle persone che ci hanno conosciuto, nelle cose che abbiamo fatto e detto o scritto magari...
io di posti nel cuore ne ho a bizzeffe. Tanti cassetti vuoti da riempire. E l'amore me lo porto dietro, nella borsetta come fosse un profumo. Apro un cassetto alla volta.

Credo che il bene porti bene. E credo che l'amore sia la più grande forma di bene. Ecco perché tanti cassetti. Credo che il mondo sia l'eco dei nostri pensieri. E se amiamo sempre, quell'amore ci tornerà indietro. E magari scoprirò alla fine che era solo una ricerca volta all'affermazione di me stessa, egocentrismo e vanità puri. Ma nel frattempo io il cuore ce lo metto sempre e il posto per il dolce continuo a lasciarlo.




Nessun commento:

Posta un commento